CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

In accordo al D. Lgs. n. 196/2003, in conformità al Regolamento UE n. 679/2016.

INFORMATIVA E RICHIESTA DI CONSENSO ALL’UTENTE AI SENSI DELLA LEGGE SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI.

Premessa

Nella presente informativa vengono rispettate tutte le norme cogenti in materia di Privacy, con particolare attenzione a quanto previsto nel Regolamento UE 679/2016.

Il soggetto che presta il consenso verrà indicato come “Utente”, quando si parla della “Società” si fa riferimento a MCG CONSULTING S.R.L. con sede in Salerno alla  via G. Pastore n. 32, società titolare del trattamento dei dati, che svolge diverse attività di Human Resources, a titolo esemplificativo e non esaustivo: formazione, placement, processi di assessment.

Per svolgere le elencate attività si utilizzano sia sistemi informatici che cartacei.

In alcuni casi la società mette a disposizione dei propri utenti un Portale Internet che permette di individuare iniziative che sono in linea con le competenze, l’esperienza maturata e che si trovano in luoghi per i quali l’utente ha  espresso un interesse da un punto di vista lavorativo e formativo.

In aggiunta, questa Informativa riguarda i dati relativi alle persone inclusi quelli definiti aventi natura particolare relativi all’utente, ai suoi familiari o conviventi a carico e/o ai componenti del Suo nucleo familiare.

In questa Informativa utilizziamo il termine “Dati Personali”.

In ultimo, per “Trattamento” si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

Tutti i dipendenti e consulenti della società MCG CONSULTING s.r.l. hanno ricevuto specifiche istruzioni in relazione all’uso dei dati personali necessari per lo svolgimento della propria mansione e sono tenuti al rispetto della policy qui illustrata.

I dati personali che la  MCG CONSULTING s.r.l. solitamente utilizza comprendono, a titolo esemplificato ma non esaustivo: nome, data e luogo di nascita, dati personali di contatto (e.mail, telefono) e qualifiche ottenute (istruzione, corsi di formazione, master e stage), documenti comprovanti la sua identità e il suo diritto al lavoro e qualsiasi altro dato riportato sul suo CV.

In caso di contatto, la società terrà traccia della corrispondenza.

Si possono anche raccogliere dati concernenti le visite al sito internet/Portale ivi incluso (a titolo esemplificativo ma non esaustivo) il suo indirizzo IP, browser, timestamp, luogo, dati sul traffico nazionale, dati sulla posizione, weblog e altri dati sulle comunicazioni e sulle risorse cui accedi.

Tali informazioni ci consentiranno di semplificare la sua visita al nostro sito internet/Portale in futuro. Modalità e finalità del trattamento

I  Dati potranno essere trattati con il supporto di mezzi informatici e/o cartacei per le seguenti finalità:

  1. ricerca e selezione del personale;  
  2. valutazione dei profili e delle competenze professionali e loro aggiornamento, definizione di piani di formativi individuale e collettivi, valutazione delle prestazioni, partecipazione a corsi di formazione e aggiornamento, sia in Italia che all'estero;
  3. adempimento degli obblighi derivanti dai contratti stipulati dalla Società con clienti e fornitori e/o di altri enti operanti con la società;
  4. gestione stragiudiziale o giudiziale delle controversie;
  5. attività di marketing e/o comunicazioni commerciali, compresa la comunicazione interattiva, indagini di mercato e studi statistici effettuati tramite fax, e-mail, SMS e MMS, inviti ad attività di carattere ricreativo o culturale e/o ad eventi organizzati dalla società per le quali è possibile dare il Suo consenso;
  6. valutazione del curriculum professionale, dei profili e delle competenze professionali e loro aggiornamento; definizione dei piani di sviluppo individuali e di carriera; valutazione delle prestazioni;
  7. verifica e controllo degli accessi fisici, ivi incluso l’utilizzo di impianti di video sorveglianza, accessi informatici ai computer, ai data base ed alla rete, alle segreterie telefoniche; gestione delle linee telefoniche e della corrispondenza, anche informatica, verifiche dell’utilizzo delle risorse informatiche ai fini esclusivi della tutela della sicurezza dei dati, inclusi quelli personali;
  8. adempimento di obblighi derivanti da contratti di assicurazione diretti alla copertura dei rischi connessi alla responsabilità del datore di lavoro in materia di igiene e di sicurezza del lavoro e di malattie professionali o per i danni cagionati a terzi nell’esercizio dell’attività lavorativa o professionale, nonché per garantire le pari opportunità;
  9. iscrizione e partecipazione a corsi, sia in Italia che all’estero;
  10. stipula a suo favore di assicurazioni anche non obbligatorie;
  11. rispondere o approfondire per eventuali disservizi o reclami; Il trattamento sarà effettuato direttamente dal Titolare ovvero per il tramite di soggetti terzi, fornitori di servizi all’uopo nominati Responsabili.

I dati aventi natura particolare, che ricordiamo essere, a titolo esemplificativo, dati sullo stato generale di salute, opinioni politiche, religiose o sindacali, adesione ad un sindacato ovvero ad un partito politico, informazioni relative ad origini razziali, presenza di persone portatrici di handicap nel nucleo familiare, etc, saranno trattati esclusivamente per gli adempimenti richiesti da tutte le norme di legge e di contratto connessi e necessari nell’ambito del suo rapporto;

Ambito di circolazione e comunicazione dei dati

I dati saranno comunicati  a tutte quelle società che utilizzeranno le sue prestazioni successivamente, a seguito di specifici contratti o incarichi, nonché agli enti preposti alla previdenza, assicurazione e formazione, secondo le previsioni di legge. Potranno inoltre avere accesso alle informazioni fornite i dipendenti del Titolare che ne abbiano necessità per l’esecuzione delle loro mansioni o in virtù della posizione che ricoprono, ovvero altri soggetti fornitori di servizi per i Contitolari che gli stessi abbiano specificamente nominato responsabili o incaricati del trattamento dei Dati quali la direzione del personale, dirigenti e manager di altre funzioni aziendali che possano avere necessità della sua prestazione, anche temporanea. Tali soggetti, in relazione alla loro mansione, avranno accesso solo ai Dati pertinenti con tale loro mansione, escludendo cioè che tutti i dipendenti dei Contitolari abbiano libero accesso a tutti i Suoi Dati.  Il Titolare potrà comunicare i Dati che la riguardano: - a Pubbliche Amministrazioni in genere (quali, a titolo esemplificativo: Ufficio delle Imposte, INPS, INAIL, Direzione Regionale del Lavoro, Camere di Commercio) per lo svolgimento delle funzioni istituzionali nei limiti stabiliti dalle leggi e dai regolamenti; - all’Autorità Giudiziaria, a seguito di specifica richiesta formale della stessa; - a casse di previdenza complementare ai fini del versamento dei contributi previdenziali aziendali ed individuali; - a casse di assistenza integrativa per le relative coperture assicurative e per il pagamento del premio; - ad Istituti di Credito per l’effettuazione di eventuali bonifici bancari sul Suo conto corrente, ove da Lei esplicitamente richiesto - a strutture sanitarie per l’adempimento degli obblighi in materia di igiene e sicurezza del lavoro; - ai Centri per l’impiego; - a consulenti e/o liberi professionisti per l’acquisizione di pareri circa le corrette modalità di applicazione della normativa giuslavoristica e di contratto , nonché per iniziative volte alla corretta attuazione del rapporto; - a società assicurative per la stipula di polizze di assicurazione non obbligatorie per legge;

Internet e posta elettronica

Il Titolare ha regolamentato l’uso della posta elettronica aziendale nonché della connessione alla Rete Internet da postazioni o con apparecchiature di proprietà del Titolare stesso. Ciò al fine di indicare le modalità di utilizzo di siffatti strumenti di lavoro, in modo da tutelare l’utente e l’Azienda da eventuali utilizzazioni improprie. Qualora Le venga conferito un indirizzo di posta elettronica facente capo a mail boxes allocate sul dominio ________ovvero l’accesso alla rete Internet da postazioni o con apparecchiature aziendali, il Titolare invita a prendere visione ed osservare i principi e regole della politica aziendale in materia.

Fondamento giuridico del trattamento e conseguenze di un rifiuto

Il conferimento dei dati personali relativi al trattamento ha natura obbligatoria in quanto effettuato in base a specifici obblighi di legge e la mancata comunicazione all’azienda non consentirebbe la instaurazione o la prosecuzione di alcun  rapporto . Il fondamento giuridico dei trattamenti indicati è il legittimo interesse dell’azienda di: - Tutelare i propri diritti in sede giudiziaria; - gestire correttamente ed in maniera efficiente le proprie operazioni facilitando la comunicazione tra i propri utenti; - poter operare nei confronti di enti, aziende e pubbliche amministrazioni attraverso soggetti muniti dei poteri necessari; - mettere a disposizione degli utenti strumenti semplici ed efficaci per svolgere le attività; - fornire i servizi  di natura logistico-organizzativa e strettamente funzionali alla gestione del rapporto.

Periodo di conservazione

Il Titolare effettua periodicamente un riesame dei CV, ogni 10 anni, per verificare l’opportunità di proseguire il trattamento stesso ovvero di procedere alla cancellazione di alcuni Dati. Anche prima di tale scadenza, qualora Lei ritenesse esaurito lo scopo del trattamento, dovrà darne comunicazione scritta al Titolare, che procederà alla immediata cancellazione delle informazioni.

Esercizio dei diritti

Il Regolamento le riconosce una serie di diritti, e precisamente: lei ha diritto di accesso ai suoi dati, di chiederne la rettifica, la cancellazione o la limitazione del trattamento, di opporsi al loro trattamento; lei ha inoltre il diritto alla portabilità dei suoi dati.

Per meglio comprendere tali diritti, le ricordiamo che essi sono elencati negli articoli 15 (diritto di accesso) 16, (diritto di rettifica), 17 (diritto alla cancellazione); 18 (diritto di limitazione del trattamento); 20 (diritto alla portabilità dei dati) ed art 21 (diritto di opposizione) del più volte richiamato Regolamento. Lei potrà esercitare i suoi diritti scrivendo all’indirizzo e-mail:_________.

Inoltre l’utente ha il diritto di proporre reclamo alla autorità di controllo a ciò preposta, vale a dire il Garante per la Protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it.

L’utente potrà revocare, in qualsiasi momento, il consenso al trattamento dei dati per le finalità tutte sopra indicate; l’esercizio di tale diritto non pregiudicherà in alcun modo la liceità dei trattamenti svolti prima della revoca.

Estremi identificativi del titolare e del responsabile e di eventuali incaricati

Il Titolare del trattamento dei dati è la società MCG Consulting s.r.l., in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede in Salerno alla via G. Pastore n. 32, P. IVA 04844860652.

Il Responsabile del trattamento dei dati è il signor Giacomo Bancone.

Il Titolare ed il Responsabile sono contattabili presso la sede della società sopra indicata.

Il Responsabile della Protezione dei Dati (Data Protection Officer DPO) è l’avv. Maria Malzone la cui email di contatto è la seguente: m.malzone@virgilio.it.